Fiat Tipo: Avviamento di emergenza - In emergenza - Fiat Tipo - Manuale del proprietarioFiat Tipo: Avviamento di emergenza

In caso di batteria scarica, è possibile effettuare un avviamento d'emergenza utilizzando dei cavi e la batteria di un'altra vettura oppure servendosi di una batteria ausiliaria. In tutti i casi, la batteria utilizzata deve avere capacità uguale o poco superiore rispetto a quella scarica.

L'avviamento d'emergenza può essere pericoloso se eseguito in modo non corretto: seguire con attenzione le procedure di seguito descritte.

AVVIAMENTO CON BATTERIA AUSILIARIA

AVVERTENZE Non utilizzare una batteria ausiliaria o qualunque altra fonte di alimentazione esterna con una tensione superiore ai 12V: si potrebbero danneggiare la batteria, il motorino di avviamento, l'alternatore o l'impianto elettrico della vettura.

Non tentare l'avviamento d'emergenza se la batteria è congelata. La batteria potrebbe rompersi od esplodere! In caso di avviamento di emergenza con batteria ausiliaria, non collegare mai il cavo negativo (–) della batteria ausiliaria al polo negativo 1fig. 185 della batteria della vettura, bensì ad un punto di massa motore/cambio.

AVVIAMENTO CON BATTERIA AUSILIARIA

Per effettuare l'avviamento di emergenza, procedere come segue :

AVVIAMENTO CON BATTERIA AUSILIARIA

Una volta avviato il motore, rimuovere i cavi seguendo l'ordine inverso rispetto a quanto sopra descritto.

Se dopo alcuni tentativi il motore non si avvia, non insistere ulteriormente ma rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

AVVIAMENTO CON MANOVRE AD INERZIA

Evitare assolutamente mediante spinta, traino oppure sfruttando discese.

ATTENZIONE Prima di aprire il cofano motore assicurarsi che la vettura sia in arresto e che la chiave di avviamento sia in posizione STOP. Attenersi a quanto riportato sulla targhetta applicata sotto il cofano motore .

Si consiglia di estrarre la chiave quando in vettura sono presenti altre persone. La vettura deve essere abbandonata sempre dopo aver estratto la chiave od averla ruotata in posizione STOP. Durante le operazioni di rifornimento combustibile assicurarsi che il motore sia arrestato (chiave ruotata in posizione STOP).

Non avvicinarsi troppo alla ventola di raffreddamento del radiatore: l'elettroventilatore può mettersi in movimento, pericolo di lesioni. Attenzione a sciarpe, cravatte e capi di abbigliamento non aderenti: potrebbero essere trascinati dagli organi in movimento.

Togliere qualsiasi oggetto metallico (ad es. anelli, orologi, braccialetti), che potrebbe provocare un contatto elettrico accidentale e provocare gravi lesioni.

Le batterie contengono acido che può ustionare la pelle o gli occhi. Le batterie generano idrogeno, facilmente infiammabile ed esplosivo. Non avvicinare quindi fiamme o dispositivi che possano provocare scintille.

 

AVVERTENZA Evitare rigorosamente di impiegare un carica batteria rapido per l'avviamento d'emergenza: si potrebbero danneggiare i sistemi elettronici e le centraline di accensione e alimentazione motore.

Non collegare il cavo al morsetto negativo (–) della batteria scarica. La scintilla che ne deriverebbe potrebbe causare l'esplosione della batteria e provocare gravi lesioni. Utilizzare esclusivamente il punto di massa specifico; non utilizzare nessun'altra parte metallica esposta.

Leggi anche:

Fiat Tipo. Cambio automatico a doppia frizione
Sblocco Leva In caso di avaria o di batteria scarica, per sbloccare la leva del cambio, procedere come segue: arrestare il motore; azionare il freno di stazionamento; agendo con cautela nel ...

Renault Megane. Parcheggio assistito
Principio di funzionamento Dei sensori a ultrasuoni, installati nel paraurti del veicolo, "misurano" la distanza tra il veicolo e un ostacolo. Se rilevano un ostacolo, i sensori provocano l'emi ...

Honda Civic. Sistema di riscaldamento
Premere il pulsante AUTO per attivare il sistema di riscaldamento. Premere il pulsante per accendere o spegnere il sistema. Premere il pulsante per sbrinare il parabrezza. Flu ...