Fiat Tipo: Adaptive cruise control (ACC) - Avviamento e guida - Fiat Tipo - Manuale del proprietarioFiat Tipo: Adaptive cruise control (ACC)

DESCRIZIONE

L’Adaptive Cruise Control (ACC) è un dispositivo di assistenza alla guida, a controllo elettronico, che combina le funzionalità del Cruise Control con una funzione di controllo della distanza dal veicolo che precede.

Questo dispositivo permette di mantenere la vettura ad una velocità desiderata, senza dover premere il pedale dell'acceleratore, permettendo inoltre di mantenere una certa distanza dal veicolo che precede, (l’impostazione della distanza è impostabile dal guidatore).

L’Adaptive Cruise Control (ACC) utilizza un sensore radar, posizionato dietro il paraurti anteriore fig. 119, per rilevare la presenza di un veicolo che precede a distanza ravvicinata.

DESCRIZIONE

Il dispositivo aumenta ulteriormente il comfort di guida fornito dal Cruise Control elettronico quando si viaggia in autostrada oppure su strade extraurbane con traffico non intenso.

L’impiego del dispositivo non risulta vantaggioso su strade extraurbane trafficate oppure su strade urbane.

AVVERTENZE Se il sensore non rileva alcun veicolo che precede la vettura, il dispositivo manterrà una velocità fissa impostata.

Se il sensore rileva un veicolo che precede la vettura, il dispositivo interviene automaticamente frenando per non avvicinarsi oltre la distanza impostata. Una volta dietro al veicolo che precede, il sistema ne seguirà il comportamento, frenando o accelerando per mantenere la distanza, senza mai superare la velocità impostata.

È consigliabile disinserire il dispositivo nei seguenti casi:

Sono disponibili due modalità di funzionamento:

Per cambiare la modalità di funzionamento agire sul pulsante ubicato sul volante (vedere quanto descritto alle pagine seguenti).

Il "Cruise Control elettronico" non varia la velocità in funzione della presenza di veicoli antistanti. Regolare sempre la velocità in funzione delle condizioni del traffico.

ATTIVAZIONE / DISATTIVAZIONE ADAPTIVE CRUISE CONTROL

Attivazione Per attivare il dispositivo premere e rilasciare il pulsante fig. 120.

ATTIVAZIONE / DISATTIVAZIONE ADAPTIVE CRUISE CONTROL

Con dispositivo attivato e pronto per il funzionamento sul display vengono visualizzati un messaggio indicante la "prontezza" del sistema ed un simbolo dedicato di colore grigio (raffigurato come illustrato in fig. 121 ).

ATTIVAZIONE / DISATTIVAZIONE ADAPTIVE CRUISE CONTROL

AVVERTENZA È pericoloso lasciare il dispositivo attivato quando non viene utilizzato: vi è il rischio di impostarlo involontariamente e di perdere il controllo della vettura a causa di un'imprevista eccessiva velocità.

Disattivazione Con dispositivo attivo, per disattivarlo premere e rilasciare il pulsante . Sul display verrà visualizzato un messaggio dedicato.

IMPOSTAZIONE DELLA VELOCITÀ DESIDERATA

Il dispositivo può essere impostato solo con velocità superiore a 30 km/h (o equivalente valore in miglia) ed inferiore a 160 km/h (o equivalente valore in miglia). Quando la vettura raggiunge la velocità desiderata, premere e rilasciare il pulsante SET + oppure SET – sul display verrà visualizzata la velocità impostata.

Con sistema impostato il simbolo dedicato (fig. 121 ) è di colore bianco.

Sollevare quindi il piede dal pedale dell'acceleratore.

AVVERTENZA Premendo nuovamente il pedale dell' acceleratore la velocità della vettura può superare il valore impostato.

Mantenendo premuto l'acceleratore:

Non appena il pedale acceleratore viene rilasciato, il dispositivo tornerà ad un normale funzionamento.

Il sistema non può essere impostato:

In caso di sistema impostato le condizioni sopra descritte causano inoltre un annullamento oppure la disattivazione del sistema con tempistiche che possono variare in funzione delle condizioni.

AVVERTENZA Con dispositivo impostato, premendo il pedale dell’acceleratore, è possibile raggiungere velocità superiori a quelle impostabili dal sistema. In questa situazione il dispositivo non si disattiva automaticamente, ma le prestazioni del dispositivo stesso sono limitate: se ne consiglia quindi la disattivazione.

VARIAZIONE DELLA VELOCITÀ

Aumento velocità Una volta impostato il dispositivo è possibile aumentare la velocità memorizzata tenendo premuto il pulsante SET +.

Premendo una volta il pulsante SET + la velocità impostata aumenta di 1 km/h (o equivalente valore in miglia).

Ad ogni pressione successiva del pulsante si ottiene un aumento di 1 km/h (o equivalente valore in miglia) .

Mantenendo premuto il pulsante SET +, la velocità impostata aumenta ad intervalli di 10 km/h (o equivalente valore in miglia) finché non si rilascia il pulsante stesso. L'aumento della velocità impostata viene visualizzato sul display.

Diminuzione velocità Una volta impostato il dispositivo è possibile ridurre la velocità impostata tenendo premuto il pulsante SET –.

Premendo una volta il pulsante SET – la velocità impostata viene ridotta di 1 km/h (o equivalente valore in miglia).

Ad ogni pressione successiva del pulsante si ottiene una riduzione di 1 km/h (o equivalente valore in miglia).

Mantenendo premuto il pulsante SET – la velocità impostata diminuisce ad intervalli di 10 km/h (o equivalente valore in miglia) finché non si rilascia il pulsante stesso. La diminuzione della velocità impostata viene visualizzata sul display.

AVVERTENZE Mantenendo premuto l’acceleratore, la vettura può continuare ad accelerare oltre la velocità impostata. In questo caso, premendo il pulsante SET + (oppure SET – ) la velocità sarà impostata alla velocità corrente della vettura.

Quando si preme il pulsante SET – per ridurre la velocità, se il freno motore non rallenta la vettura in modo sufficiente per raggiungere la velocità impostata, l'impianto frenante interviene automaticamente.

Il dispositivo mantiene la velocità impostata sia in salita che in discesa, tuttavia una leggera variazione della velocità soprattutto in pendenze modeste è del tutto normale.

Per versioni dotate di cambio manuale è possibile effettuare dei cambi marcia durante il funzionamento del dispositivo, consentendo in tal modo di inserire la marcia appropriata rispetto alla velocità impostata e mantenendo il dispositivo impostato.

Il dispositivo viene tuttavia annullato quando si tiene premuto il pedale della frizione oppure posizionando il cambio in folle oltre un certo tempo massimo.

Il cambio automatico (oppure cambio automatico a doppia frizione) potrebbe effettuare delle scalate alle marce inferiori mentre si effettuano discese oppure durante le accelerazioni: ciò è normale ed è necessario per mantenere la velocità preimpostata.

Durante la guida il dispositivo viene annullato in caso di surriscaldamento dei freni.

ACCELERAZIONE IN CASO DI SORPASSO

Con l’Adaptive Cruise Control attivo e guidando dietro ad un veicolo a velocità superiore a 50 km/h, all’inserimento dell’indicatore di direzione il dispositivo fornisce un’ulteriore accelerazione per agevolare il sorpasso.

L’ausilio al soprasso si attiva quando si inserisce l’indicatore di direzione sinistro sulle vetture con guida a sinistra e l’indicatore di direzione destro per quelle con guida a destra.

Sulle strade con guida a sinistra, l'ausilio al sorpasso è attivo solo quando si sorpassa il veicolo che precede utilizzando la corsia di sinistra (per mercati con guida a destra la logica di attivazione è opposta).

Quando una vettura passa da strade con guida a sinistra a strade con guida a destra il dispositivo rileva automaticamente la direzione del traffico. In questo caso l'ausilio al sorpasso è attivo solo quando il veicolo di riferimento viene superato a destra.

Questa accelerazione aggiuntiva viene attivata quando il guidatore utilizza l'indicatore di direzione destro.

In questa condizione il dispositivo non fornisce più la funzione di ausilio al sorpasso sul lato sinistro finché non determina che la vettura è tornata su strade con guida a sinistra.

AVVERTENZA Per versioni dotate di cambio automatico a doppia frizione, la funzione ECO agisce anche sulla reattività in accelerazione dell’Adaptive Cruise Control. Qualora si desideri un comportamento più pronto, è possibile disattivare la funzione ECO oppure agire sul pedale acceleratore. In quest’ultimo caso, al rilascio del pedale, il normale funzionamento dell’Adaptive Cruise Control sarà ripristinato.

RICHIAMO DELLA VELOCITÀ

Una volta che il sistema è stato annullato ma non disattivato, se è stata precedentemente impostata una velocità, sarà sufficiente premere il pulsante RES (Resume) e togliere il piede dal pedale dell'acceleratore per richiamarla.

Il sistema verrà impostato con l'ultima velocità memorizzata.

Prima di richiamare la velocità precedentemente impostata, portarsi in prossimità della stessa, premere il pulsante RES (Resume) ed infine rilasciarlo.

AVVERTENZA La funzione di richiamo deve essere utilizzata solo se le condizioni stradali e del traffico lo consentono. Il richiamo di una velocità memorizzata troppo alta oppure troppo bassa per le condizioni attuali del traffico e della strada potrebbe provocare un'accelerazione od una decelerazione della vettura. La mancata osservanza di tali avvertenze potrebbe causare incidenti oppure lesioni letali.

IMPOSTAZIONE DELLA DISTANZA TRA VETTURE

La distanza tra la propria vettura e quella del veicolo che precede può essere impostata scegliendo tra le impostazioni a 1 barra (breve), 2 barre (media), 3 barre (lunga), 4 barre (massima) (vedere fig. 122 ).

IMPOSTAZIONE DELLA DISTANZA TRA VETTURE

Le distanze dal veicolo che precede sono proporzionali alla velocità.

L’intervallo di tempo rispetto al veicolo che precede rimane costante e varia da 1 secondo (per l’impostazione ad 1 barra per la distanza breve) a 2 secondi (per l’impostazione a 4 barre per la distanza massima).

L'impostazione della distanza viene visualizzata sul display tramite un simbolo nell’area dedicata al "Driver Assist".

Al primo utilizzo del dispositivo, l’impostazione della distanza è 4 (massima). Una volta che la distanza viene modificata dal guidatore, la nuova distanza sarà memorizzata anche dopo la disattivazione e riattivazione del sistema.

Diminuzione distanza Per diminuire l'impostazione relativa alla distanza premere e rilasciare il pulsante .

Ogni volta che si preme il pulsante l'impostazione della distanza diminuisce di una barra (più corta).

Se non sono presenti veicoli che precedono viene mantenuta la velocità impostata. Una volta raggiunta la distanza più corta un’ulteriore pressione del pulsante imposterà la distanza più lunga.

Se viene rilevato un veicolo che procede sulla stessa corsia a velocità inferiore, questo verrà visualizzato sul display nell’area dedicata al "Driver Assist". Il dispositivo regola automaticamente la velocità della vettura per mantenere l'impostazione della distanza, indipendentemente dalla velocità impostata.

La vettura mantiene la distanza impostata finché:

AVVERTENZA La frenata massima applicata dal dispositivo è limitata. Il guidatore può comunque in ogni caso, se necessario, sempre frenare manualmente.

AVVERTENZA Se il dispositivo prevede che il livello di frenata è insufficiente per mantenere la distanza impostata, viene segnalato al guidatore, mediante la visualizzazione su display di un messaggio indicante l'avvicinamento al veicolo che precede. Viene inoltre emessa una segnalazione acustica. In questo caso è opportuno frenare immediatamente nella misura necessaria a mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede.

AVVERTENZA È responsabilità del guidatore accertarsi che lungo la traiettoria della vettura non siano presenti pedoni, altre vetture oppure oggetti. La mancata osservanza di tali avvertenze potrebbe causare incidenti oppure lesioni alle persone.

AVVERTENZA È completa responsabilità del guidatore mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede, attenendosi alle norme stradali vigenti nei vari paesi.

DISATTIVAZIONE

Il dispositivo viene disattivato e la velocità impostata viene cancellata se:

Il dispositivo viene annullato (mantenendo memorizzata la velocità e la distanza impostate):

Se queste condizioni si verificano durante una decelerazione del sistema rispetto ad un veicolo che precede, il sistema potrebbe continuare la decelerazione, se necessario anche dopo l’annullamento oppure la disattivazione entro la velocità minima impostabile del sistema.

SEGNALAZIONE FUNZIONALITÀ LIMITATA DEL SISTEMA

Se sul display viene visualizzato il messaggio dedicato, potrebbe essersi verificata una condizione che limita la funzionalità del sistema.

La possibile causa di questa limitazione è un guasto oppure l’ostruzione del sensore radar.

In caso di indicazione di ostruzione pulire la zona del paraurti in cui è ubicato il sensore in fig. 119 e verificare la scomparsa del messaggio.

Quando terminano le condizioni che hanno limitato la funzionalità del sistema, questo torna ad un normale e completo funzionamento. Se l’inconveniente dovesse persistere rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

PRECAUZIONI DURANTE LA GUIDA

In alcune condizioni di guida (vedere quanto di seguito descritto), il dispositivo potrebbe non funzionare in modo corretto: il guidatore deve pertanto sempre mantenere il controllo della vettura.

Traino di un rimorchio Il traino di un rimorchio non è consigliato durante l'uso del dispositivo.

Veicolo non allineato Il dispositivo potrebbe non rilevare una vettura che viaggia nella stessa corsia non allineata sulla stessa direttrice di marcia, oppure una vettura che si sta immettendo da una corsia laterale. In questi casi potrebbe non essere garantita una distanza sufficiente dai veicoli che precedono.

La vettura non allineata può entrare od uscire dalla direttrice di marcia, causando in tal modo la frenata oppure l'accelerazione imprevista della vettura.

Sterzate e curve Quando si affronta una curva fig. 123 con dispositivo impostato, il dispositivo potrebbe limitare la velocità e l'accelerazione per garantire la stabilità della vettura, anche se non sono stati rilevati veicoli che precedon

Uscendo dalla curva il dispositivo ripristina la velocità precedentemente impostata.

PRECAUZIONI DURANTE LA GUIDA

AVVERTENZA In caso di curve strette le prestazioni del dispositivo potrebbero essere limitate. In questo caso si consiglia di disattivare il dispositivo.

Uso del dispositivo in pendenza Guidando su strade con pendenza variabile, il dispositivo potrebbe non rilevare la presenza di un veicolo sulla propria corsia di marcia. Le prestazioni del dispositivo possono essere limitate in funzione della velocità, del carico della vettura, delle condizioni del traffico e dalla ripidità della salita/discesa.

Cambio di corsia Il dispositivo potrebbe non rilevare la presenza di un veicolo finché quest'ultimo non si trova completamente nella corsia in cui si sta viaggiando.

PRECAUZIONI DURANTE LA GUIDA

In questo caso potrebbe non essere garantita una distanza sufficiente dal veicolo che sta cambiando corsia: si consiglia di prestare sempre molta attenzione ed essere sempre pronti ad intervenire sui freni se necessario.

Veicoli piccoli Alcuni veicoli dal profilo stretto (ad es. cicli e motocicli fig. 125 ) che viaggiano in prossimità dei bordi esterni della corsia oppure che si immettono nella corsia dall'interno, non vengono rilevati finché non sono completamente all'interno della corsia stessa.

PRECAUZIONI DURANTE LA GUIDA

In questo caso potrebbe non essere garantita una distanza sufficiente dai veicoli che precedono.

Oggetti e veicoli fermi Il dispositivo non è in grado di rilevare la presenza di oggetti e veicoli fermi. Il dispositivo, ad esempio, non interviene in situazioni in cui il veicolo che precede esce dalla corsia e la vettura davanti ad esso è ferma sulla corsia.

Prestare sempre la massima attenzione in modo da essere sempre pronti ad intervenire sui freni qualora fosse necessario.

Oggetti e veicoli marcianti in direzione opposta oppure trasversale Il dispositivo non è in grado di rilevare la presenza di oggetti e veicoli marcianti in direzione opposta oppure trasversale fig. 126 e quindi non interviene di fronte ad essi.

PRECAUZIONI DURANTE LA GUIDA

MODALITÀ CRUISE CONTROL ELETTRONICO

Oltre alla modalità Adaptive Cruise Control (ACC) è disponibile la modalità Cruise Control elettronico, per la marcia a velocità costante.

Se sulla vettura è presente l’Adaptive Cruise Control (ACC) il Cruise Control elettronico funziona allo stesso modo dell’ACC (premendo il pulsante del Cruise Control) con la differenza che:

Prima di richiamare la velocità precedentemente impostata, portarsi in prossimità della stessa, premere il pulsante RES (Resume) ed infine rilasciarlo.

ATTENZIONE Prestare sempre la massima attenzione durante la guida, in modo da essere sempre pronti ad intervenire sui freni qualora fosse necessario.

Il sistema costituisce un aiuto alla guida: il guidatore non deve mai ridurre l'attenzione durante la guida. La responsabilità della guida è sempre affidata al guidatore, che deve tenere in considerazione le condizioni del traffico per guidare in completa sicurezza. Il guidatore è sempre tenuto a mantenere una distanza di sicurezza rispetto al veicolo che lo precede.

Il dispositivo non si attiva in presenza di pedoni, veicoli in arrivo in direzione di marcia opposta oppure marcianti in senso trasversale ed oggetti fermi (ad es. un veicolo bloccato in un ingorgo stradale oppure in panne).

Il dispositivo non è in grado di tener conto delle condizioni stradali, del traffico ed atmosferiche ed in condizioni di scarsa visibilità (ad es. presenza di nebbia).

Il dispositivo non è in grado di tener conto delle condizioni stradali, del traffico ed atmosferiche ed in condizioni di scarsa visibilità (ad es. presenza di nebbia).

Il dispositivo non è in grado di applicare il massimo della forza frenante alla vettura: questa non verrà quindi arrestata completamente.

 

AVVERTENZA Il sistema potrebbe avere funzionalità limitata od assente a causa delle condizioni atmosferiche, come pioggia battente, grandine, presenza di nebbia fitta oppure neve abbondante.

L'area di paraurti di fronte al sensore non deve essere coperta da adesivi, fari ausiliari o qualsiasi altro oggetto.

La funzionalità può essere compromessa da una qualsiasi modifica strutturale apportata alla vettura, come ad esempio una modifica dell'assetto frontale, cambio degli pneumatici, oppure un carico più elevato rispetto a quello standard previsto per la vettura.

Riparazioni non corrette eseguite sulla parte frontale della vettura (ad es. paraurti, telaio) possono alterare la posizione del sensore radar e comprometterne la funzionalità. Rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat per qualsiasi riparazione di questo tipo.

Non manomettere né effettuare alcun intervento sul sensore radar. In caso di guasto del sensore occorre rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat.

Evitare lavaggi con getti ad alta pressione nella zona inferiore del paraurti: in particolar modo evitare di agire sul connettore elettrico del sistema.

Attenzione a riparazioni e nuove verniciature nella zona intorno al sensore (mostrina che copre il sensore sul lato sinistro del paraurti). In caso di urti frontali il sensore può disattivarsi automaticamente e visualizzare, sul display, una segnalazione per indicare di far riparare il sensore. Anche in assenza di segnalazioni di malfunzionamento, disattivare la funzionalità del sistema se si sospetta che la posizione del sensore radar sia stata alterata (ad es. a causa di urti frontali a bassa velocità come nelle manovre di parcheggio). In questi casi, rivolgersi alla Rete Assistenziale Fiat per provvedere al riallineamento od alla sostituzione del sensore radar.

Leggi anche:

Lexus CT200H. Impianto dell'aria condizionata automatico (veicoli con sistema di navigazione o impianto audio con display Lexus)
Le bocchette di uscita dell'aria e la velocità del ventilatore vengono regolate automaticamente in funzione della temperatura impostata. Veicoli con impianto audio con display Lexus: Prem ...

Toyota Prius. Metodo di riparazione di emergenza
1. Estrarre il kit di riparazione dal sacchetto di plastica. 2. Rimuovere il cappuccio valvola dalla valvola dello pneumatico forato. 3. Estendere il tubo flessibile. Rimuovere il tappo di sf ...

Lexus CT200H. MirrorLink
La funzione MirrorLink permette di gestire i contenuti di uno smartphone tramite l'impianto display audio Lexus. Per utilizzare questa funzione, è necessario che all'impianto sia connesso ...